Uncinetto


Ultimo aggiornamento: 28-12-09
 


Ecco qui una cartella per il momento mooooolto scarna poiché sono alle prime armi .....
Mi sono avvicinata all' uncinetto dopo aver ripetutamente visto molti lavori interessanti sulle varie riviste e così ecco qui questa nuova nuova pagina ....

Ops ... devo rettificare ...... Infatti questo duttile hobby mi ha totalmente coinvolto ed adesso non è più tanto "scarna" ..... buona visita !!!

 

Se hai dei dubbi o se trovi delle difficoltà .....   Scrivimi Torna alla home



Accidenti, non si apre più la pagina a causa delle troppe immagini che ho inserito, ho dovuto quindi suddividerla in sottopagine......

 scusate questa seccatura ma non si apriva più .....

 

Come inamidare i tessuti .... Per lavorare la lana in estate
Animali
Cappellini Sciarpe, poncho e scialli Magliettine, top & C. Abbigliamento vario Borsette
Gioielli Segnalibri Varie & Decorazioni Varie x la casa Quadrati

 

 

 

 

 

 

 
COME INAMIDARE I LAVORI
Dopo mille tentativi sono finalmente riuscita ad inamidare un porta-pane per poterlo utilizzare tutti i giorni in tavola !!!
I Metodo
Ho provato con l' amido ma mi lasciava dei residui biancastri sul centrino.
Il problema l' ho risolto facendo una soluzione sciogliendo 20 cucchiai di zucchero in mezzo bicchiere di acqua !!!!
Altro problema è stato trovare la forma adatta per farlo asciugare (rigorosamente su un panno poichè chiaramente cola una sostanza a dir poco appiccicosa !!!)
Se avete suggerimenti su altri metodi sono ben accolti ......

II Metodo
Ho trovato anche questa ricetta che Rita in filofantasia mi ha consigliato :
50 ml di acqua con un cucchiaio di amido di maizena, mescolare a fuoco lento finche' diventa una poltiglia biancastra, far raffreddare quindi spalmare sul lavoro inumidito. Mettere in posa (eventualmente spillare) e far asciugare.
Non l' ho ancora provato ma lei lo usa sempre e me l' ha consigliato per l' aspetto meno "farinoso" del metodo "dolce" ....
Potete anche andare a visitare il suo sito : Rita

III Metodo
Sara mi ha mandato una mail con quest' altro metodo per inamidare una borsetta :
ho messo in un recipiente colla vinicola e acqua, poi ho sagomato la borsa con un pacco di pasta vuoto che ho messo in una busta, poi ho lasciato che si asciugasse e ti dico che il risultato è stato ottimo.

IV Metodo
In filofantasia molto tempo fa era girato anche questo consiglio che riporto :
Personalmente per indurire l'uncinetto utilizzo il Deco Festiger.. è un indurente, si immerge completamente il lavoro in questa crema e lo si strizza, eliminandone così l'eccesso, dopodichè si conferisce la forma desiderata aiutandoti con buste di plastica appallottolate all'interno, visto che dovrà contenere il pane. Sono più facili da togliere quando si sarà seccato il portapane. E' il metodo che ha più lunga durata. In commercio lo trovi in due versioni 150 ml e 750ml, lo trovi anche sul mio sito Idee per creare

V Metodo
Luisa del mitico sito : Barone di rondò invece di consigli me ne ha dati diversi, questo però è il metodo che usa lei : l'amido di fecola è il migliore! La trovi in drogheria e si chiama AMIDAL. Sono fiocchetti bianchi da sciogliere in acqua calda. Mi raccomando usa come forma una terrina o una ciotola rovesciata su cui appoggerai il lavoro all'uncinetto e non tocare nulla per almeno 2/3 giorni.
  Torna All'inizio

Per lavorare la lana in estate
I Metodo
Per lavorare la lana in pieno agosto sudano ovviamente le mani da far scricchiolare l'uncinetto. Per alleviare il disturbo tenere la bottiglia col borotalco accanto ed impregnare le mani col borotalco.
Questo consiglio mi è stato dato da Monika tramite la lista di maglia ed uncinetto (gruppo di discussione che trovate in yahoo)
  Torna All'inizio