La mia più grande passione ..... il PARAPENDIO

Ultimo aggiornamento:  28-12-09

 

 

Ecco qui una mia bella foto ......


ops forse ho avuto qualche problemino .....
nell' atterrare ......






Purtroppo questa pagina si ferma a questo punto poiché comincio ad avere grosse difficoltà organizzative : conciliare hobbies sportivi di grande impegno logistico con famiglia non è sempre facile .......
Dico purtroppo perché le emozioni che ho provato con il volo non me le darà null' altro .......
Difficile descrivere quello che si prova durante i numerosi incontri con aquile, stambecchi arrampicati su impossibili pareti verticali o anche semplici piccoli volatili magari alle prese con i loro "primi voli".
Per non parlare dei panorami "mozzafiato" che si possono ammirare : ricordo ancora un atterraggio in cima alla Marmolada e tutti i voli nelle dolomiti (il più bel posto al mondo dove ho volato !!!!).
Certo che guardando la semplice sacca che contiene il parapendio o "bambino" come ogni tanto lo chiamavo molti non si rendono conto delle immense potenzialità che ha questo semplice mezzo : più di una volta mi è capitato di decollare e volare coprendo distanze di 100 km .... rientrando poi a sera inoltrata (in autostop) stanchissima ma felice come non mai !!!!
Per quanto riguarda le gare sono quasi contenta : in Italia dopo i primi due anni di rodaggio sono stata molto fortunata ed ho avuto moltissime soddisfazioni , il quasi rimane a livello internazionale : nonostante le numerose presenza in nazionale sono riuscita per due volte consecutive (nel 2002 e 2003) a sfiorare il podio arrivando ripetutamente quarta !!!! Accidenti !!!! Peccato

Vorrei poter caricare tutte le foto che mi hanno accompagnato in questi molti anni per rivedermele e ricordarmi i momenti unici vissuti ma purtroppo l' era del digitale è arrivata troppo tardi e moltissime immagini ormai sono finite rinchiuse in qualche raccoglitore nascosto .....

Lascio quindi un po' di spazio alle ultime tre manifestazioni internazionali :

 

 

Mondiali 2005 Europei 2004 Mondiali 2003
Ho inserito anche alcune foto fatte ai Caraibi
dove alcuni amici si erano portati dietro il parapendio.....
Martinique



 
Se hai dei dubbi o se trovi delle difficoltà .....   Scrivimi Torna alla home









 
Campionati Mondiali

Si sono svolti a Governador Valadares in Brasile
 


 
Accidenti, purtroppo non ho da scrivere buone notizie ......
La peggiore in assoluto riguarda Marco che con grande sfortuna ha preso un cavo elettrico durante l' atterraggio della quinta manche e si è rotto il polso ed incrinato il bacino .....Fortunatamente la sua grande grinta l' ha già portato a prendere in mano il para e rendere la vita dura ai vertici delle classifiche : grande!!!

Per avere un resoconto super dettagliato di quella che è stata questa eperienza ho inserito l' articolo firmato da tutti noi : lo potete leggere cliccando qui

Lascio ora lo spazio alle foto :
Eccoci qui al gran completo durante la sfilata prima dell' inizio gara da sin verso destra :
Marco Littamè, Jimmy Pacher, Alberto Castagna come Teamleader, Paolo Zammarchi, Luca Donini e Christian Biasi.
Davanti le due signore : Rosanna Scannagatta ed io.
Ed ecco alcune immagini che ho scattato in volo nei due giorni prima dell' inizio ella competizione
Questo splendido pratone è il decollo situato sull' unico rilievo della zona
Durante il volo mi sono trovata a girare in termica insieme a Luca (vela bianca) e poi anche con Paolo.
Come si vede bene dalle foto si tratta di un volo praticamente di pianura con piccole colline, pochissime strade e tantissimi fili invisibili : una ragnatela inimmaginabile !!!!
Anche Rosanna ha finito il suo volo e si appresta ad atterrare mentre subito arrivano dei ragazzini che si offrono per due real (neppure un euro) di ripiegarti la vela : una comodità che a 40 gradi all' ombra e dopo un lungo volo è impagabile !!!!!
Queste foto sono invece state fatte durante la competizione dall' organizzazione :
Una volta assegnato il tema della gara le squadre si riuniscono per discuterlo insieme e stabilire la migliore strategia per la giornata
Eccomi qui appena ho staccato i piedi dal suolo
Questa è la foto fatta dal decollo l' ultimo giorno di gara dove il grosso fronte davanti a noi ha costretto a cambiare il tema della competizione quando già tutti i piloti erano imbragati e pronti al decollo.
La decisione ha poi stravolto il podio più alto maschile ed in parte anche quello femminile!!!!







 
Campionati europei

Si sono svolti ad ottobre 2004 in Grecia.
 


Purtroppo questi campionati erano in calendario per il mese di luglio e mi ero ben organizzata per poter partecipare (anche se non ero al massimo dell' allenamento !!!). Invece a causa di problemi organizzativi della Grecia li hanno spostati ai primi di ottobre .... periodo in cui le mie due figlie hanno iniziato la prima elementare .... di conseguenza non sono riuscita ad andare !!! Doppio sigh anche in vista del bellissimo podio che hanno conquistato.

 

Ecco i nomi dei "volatili" che hanno conquistato la medaglia d' oro :
Da sinistra in piedi: Stefano Sottroi, Paolo Zammarchi, Jimmy Pacher, Christian Biasi, Alberto Castagna (TeamLeader)
In basso sempre da sinistra: Mauro Maggiolo, Rosanna Scanagatta, Luca Donini, Davide Carpignano (Assistente)

Che dire : grandi e mitici ....
peccato per una manche sfortunata che ha portato via ben due podi personali .....








 
Campionati del Mondo

Si sono svolti a luglio 2003 in Portogallo.
 
Iniziamo con una "bella" foto della squadra al gran completo (sembriamo un po' dei camerieri ......):
Da sin a dx Grisù ovvero Ermanno Perdoncelli; Federico Nevastro (Professional); Cristian Biasi ( autore di tutte le immagini dei campionati del mondo); Jimmi Pacher; il team leader Alberto Castagna; Marco Littamè anche detto "melocotone" ed infine anch' io ....
 
Eccomi mentre decollo e mi preparo per la mischia già bella "densa"
 
Questo è il momento che odio di più : tutti in volo in attesa dello start .....

In effetti siamo un po' tantini ....
 
Eccoci di nuovo tutti insieme (comprese le mie due pupattole) durante la cerimonia di apertura con la sfilata di tutte le squadre
 
Ebbene sì ogni momento è quello buono .....

Ognuno ha i propri metodi per passare il tempo in attesa delle buoni condizioni meteo e per sciogliere la tensione della gara !!!

Io ricamo .....
 
Ed ecco qui un' immagine del mio "podio sfiorato" ....
Purtroppo è la seconda volta consecutiva che arrivo quarta !!!!!
(forse ricamo troppo ..... ).
L' unica cosa che mi consola è che si alternano davanti a me sempre le stesse tre ragazze che partecipano a tutte le gare internazionali .... quindi ho buone speranze .... (faranno anche loro un figliolo prima o poi ....)

















 
Martinique

 


Favolosa isola caraibica che abbiamo visitato nel dicembre del 2004 : in assoluto fra le più belle che abbiamo visto.
E' impressionante come la natura sia rigogliosa e ricca di fiori dai colori e profumi esotici in gran parte dell' isola, in altre zone invece la fanno da padrona i cactus .....
 
Per accedere al decollo occorre farsi una bella scarpinata durante la quale si ha una splendida vista
Tra tutte le piante da poter utilizzare come sostegno per la manichetta a vento certo il cactus è il più originale
Per questo decollo i ragazzi del posto hanno fatto un lavoro impressionante poichè sono riusciti con gran fatica a ricavare lo spazio minimo indispensabile per poter fare il decollo , certo che chi sbaglia .... povero lui
Alessandro in attesa che il suo omonimo decolli si è messo un po' a gambe all' aria .....
Ecco qui Sandro pronto al decollo circondato dai rovi che aspettano un suo passo falso .....
Per sua fortuna è sempre stato delicato e preciso nel decollare e così eccolo qui bello e felice a veleggiare
Ed ecco finalmente l' atterraggio, anche lui con i suoi bei cactus !!!!
In realtà è un enorme pratone dove ogni tanto sorgono ciuffi di cactus (belli alti per la verità) certo che i principianti su
quest' isola imparano mooooolto in fretta ad atterrare esattamente dove vogliono !!!!!